Unicredit, passa nelle mani di libici e arabi, ma i media asserviti al potere tacciono

MILANO 19 GEN 2012 –  In seguito all’incapacità di far fronte all’aumento di capitale, gli azionisti di Unicredit hanno ceduto la maggioranza delle quote al fondo arabo di Abudabi.

Così gli arabi insieme ai libici detongono oggi il controllo su tutti gli azionisti italiani.

Mi pare notizia degna di merito, eppure voi avete sentito qualche notiziario a riguardo o letto qualche quotidiano che trattava l’argomento?
A volte, per sapere cosa realmente capita, bisogna dare un’occhiata al Wall Street Journal, anche se l’argomento incide sul paese Italia…

(Argia P.)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -