Inequitalia: cartella esattoriale da 2 mln a coppia di operai. Sono questi i recuperi di Monti?

TRENTO, 18 GEN – Condannati in primo grado a due anni di carcere per traffico internazionale di droga dalla Procura di Trento, marito e moglie bosniaci, operai di Schio (Vicenza), hanno ricevuto una cartella esattoriale di Equitalia di 2,1 milioni di euro.

Devono pagare le spese per le intercettazioni telefoniche effettuate nei confronti di tutti i presunti trafficanti condannati, in tutto 12. Il conto è stato presentato solo a loro perché sono gli unici che risultano in possesso di redditi e beni.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -