NAPOLI: Madre di 6 figli uccisa, segni di strangolamento.

NAPOLI, 16 GEN – E’ giallo nel Napoletano sulla morte di una donna di 33 anni, Enza Cappuccio, madre di sei figli. La donna è stata accompagnata in ospedale dal marito, un pregiudicato, dal cognato e da un amico, tutti e tre ascoltati dagli inquirenti.

Il marito ha detto di averla trovata a terra in casa in preda a un malore, ma i medici non hanno dubbi: e’ stata strangolata, ed era anche mal nutrita.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -