Maria Rosaria Omaggio, interpreta Oriana Fallaci nel film Walesa di Andrzej Wajda

ROMA 15 Gen 2012 – Due anni fa aveva letto a Rai 3 alcuni stralci dai libri della scrittrice Oriana Fallaci, ora Maria Rosaria Omaggio, interpreterà nel film Walesa, la parte della scrittrice.

Il film Walesa, di Andrzej Wajda racconta la storia del sindacalista polacco, che Oriana Fallaci aveva intervistato. Il film racconta la vita di Lech Walesa, la Omaggio dice: mi ha voluta Wajda, per me è una sfida ed un onore portarla sullo schermo.

Il regista è stato premio Oscar alla carriera nel 2000, ed ora si dedica ad un’opera complicata, la storia del fondatore di Solidarnosch nel 1980. Walesa sarà interpretato da Robert Wieckiewicz, egli fu intervistato da Oriana Fallaci nel 1981 per il libro Intervista con  il potere.

Subito dopo il primo incontro ci fu questa frase detta che riportiamo qui per comprendere i caratteri delle due persone a confronto. Lei ha uno stile autoritario, e siccome ce l’ho anche io, c’è un problema. Trovare un modus vivendi, facciamo un patto, d’ora in poi io sarò gentile con lei, lei lo sarà con me. Senno ci si sbrana, va bene? Walesa diventa un simbolo per la democrazia per la Polonia

Il nome, che tempo fa era circolato per interpretare la scrittrice è stato quello di Monica Bellucci, poi per il ruolo dell’inviata del Corriere della Sera, Wajda è rimasto molto colpito da una foto della Omaggio.

La Omaggio ricordiamo che resta attrice  delle commedie degli anni 80, nel teatro,  ha interpretato anche tante fiction. È ambasciatrice dell’Unicef. Il film è quasi un documentario, che termina con l’arrivo dei carri armati sovietici. La Fallaci è stata una personalità



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -