Violenza sessuale: peruviano fermato per abusi sulle figlie

11 GEN – Un peruviano di 60 anni e’ stato sottoposto a fermo, a Milano, con l’accusa di violenza sessuale aggravata sulle figlie, perche’ commessa anche quando le bambine erano minorenni.

L’uomo, venuto a conoscenza delle indagini su di lui, stava per lasciare l’Italia e per questo motivo e’ stato fermato con un provvedimento d’urgenza. Secondo le accuse, supportate da alcuni riscontri medici e dalle denunce delle due bambine, oggi ragazze di 15 e 20 anni, l’uomo avrebbe cominciato i suoi abusi quando la piu’ piccola aveva 7 anni e l’altra 12, abusi che sarebbero poi proseguiti per anni. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -