Immigrazione: a Prato 7 ‘assessori-ombra’ cinesi

11 GEN – Sette assessori-ombra per migliorare l’integrazione dei cinesi a Prato, dove vivono 30.000 orientali regolari piu’ una quantita’ indefinita di clandestini.

Parte da Prato l’ultima scommessa per l’immigrazione. Il ”gruppo di contatto” e’ stato scelto dall’ambasciata della Cina a Roma, tra immigrati di seconda generazione. Dovranno occuparsi di progetti in tema di sanita’, rifiuti, criminalita’, rapporti tra imprese ed enti italiani, associazionismo italo-cinese, fiscalita’, igiene. Tra loro c’e’ anche un avvocato. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -