Sfonda a calci porta di casa ex compagna, arrestato romeno

9 GEN – Un cittadino romeno, V.D.B, 37 anni, e’ stato arrestato nella tarda serata di ieri dalla Polizia di Trieste per aver sfondato la porta di casa dell’ex compagna e di averla minacciata.

L’uomo era stato arrestato lo scorso 3 gennaio per un fatto analogo. Ieri, in stato di ebbrezza alcolica, si e’ presentato nuovamente nell’appartamento della donna, nel rione di San Giacomo ed e’ riuscito a entrarvi. La donna si e’ chiusa in cucina e ha telefonato al 113. Gli agenti sono intervenuti, riuscendo a bloccarlo. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -