Cinesi uccisi a Roma, si cerca tra nordafricani

ROMA, 8 GEN – Si indaga negli ambienti dei pregiudicati nordafricani per rintracciare i killer che alcuni giorni fa hanno ucciso a Roma un cittadino cinese di 31 anni e sua figlia di 9 mesi.

Secondo le indagini, gli assassini potrebbero essere due giovani magrebini. La comunita’ nordafricana di Roma prende le distanze e si dice vicina a quella cinese.

La madre della bimba, ancora sotto choc, e’ sotto sedativi e non puo’ ricevere visite. Alemanno e la moglie a Torpignattara rendono omaggio a vittime



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -