Omicidio cinesi: solo una sana e consapevole resa salva quei vigliacchi dal linciaggio.

Roma, 6 Gen. – I carabinieri del Nucleo investigativo di Roma e della Sezione Crimini Violenti del Ros hanno ritrovato la borsa con all’interno contanti ed effetti personali delle vittime della tragica rapina dell’altra sera in via Giovannoli, a Torpignattara. La borsa si trovava in un punto poco distante dal luogo del duplice omicidio: i reperti, che sono stati sequestrati, sono ora all’esame del Ris. I militari del Comando provinciale di Roma hanno messo in campo tutte le forze possibili per assicurare alla giustizia i responsabili ma “le indagini richiedono il piu’ stretto riserbo per evitare di pregiudicarne l’esito”. “Su Roma e’ previsto un aumento di pattuglie per il controllo del territorio.
L’incremento di risorse sara’ utilizzato nell’ambito di una strategia mirata su precisi obiettivi, come il controllo di cittadini potenzialmente pericolosi e, nello specifico, sara’ destinato a rafforzare il controllo su tutto il territorio cittadino”. Lo ha detto il commissario capo della Polizia di Stato Giampaolo Monastra, portavoce del questore di Roma nel corso della puntata di “Prima di Tutto”, il programma quotidiano (lunedi’-venerdi’) di Radio1 In onda dalle 5.00 alle 8.00, intervenendo sul duplice omicidio di Zhou Zheng e della figlia di pochi mesi dopo un tentativo di rapina fallito, E’ stato ospite della puntata condotta da Paolo Salerno anche il cardinale Agostino Vallini, vicario del Papa per la diocesi di Roma, che ha spiegato: “Va combattuto il messaggio dell’idolo denaro che annebbia le coscienze e dietro il barbaro assassinio di due innocenti c’e’ qualcosa di piu’ profondo che non va sottovalutato”. Ha poi ricordato “la vitalita’ di moltissime aree della periferia della capitale come luogo di impegno sociale della Chiesa, sopratutto in quelle zone dove il degrado e la violenza e’ piu’ forte”.



   

 

 

2 Commenti per “Omicidio cinesi: solo una sana e consapevole resa salva quei vigliacchi dal linciaggio.”

  1. io vorrei fare un referendum sulla pena di morte! In casi come questi sarebbe sacrosanta!

  2. io sono pro la pena di morte uno che uccide deve essere ucciso come fanno in america

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -