Vestiti da ‘Befane’ chiedono soldi a negozi, denunciati 2 stranieri

Mascherati fuggono senza dare generalita’ al capo dei vigili.

CAMAIORE (LUCCA)- Due extracomunitari quarantenni, mascherati da Befana, si sono presentati in diversi negozi chiedendo soldi. Hanno cosi’ insospettito i commercianti e sono scappati quando il comandante dei vigili Carlo Palmerini li ha incontrati chiedendo le generalita’.

I due poi sono stati fermati dai vigili urbani: erano senza le maschere e senza gli abiti da Befana. Entrambi sono stati denunciati per il rifiuto di dire le generalita’ e sanzionati per l’uso di maschere in luoghi pubblici in un periodo fuori dalla festa. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -