UE offre numero significativo di borse di studio a studenti nordafricani

BRUXELLES, 04 GEN – La Commissione Ue invita i laureati delle universita’ dei paesi partner della politica di vicinato a fare domanda per vincere borse di studio post laurea nell’anno accademico 2011-2012, al Collegio d’Europa. Si tratta del ”piu’ antico e prestigioso istituto di studi Ue post-laurea”, fondato nel 1949 a Bruges, in Belgio.

Secondo quanto riferisce il sito web di Enpi (www.enpi-info.eu), l’Ue offre un numero significativo di borse di studio nelle sedi di Bruges (Belgio) e Natolin (Polonia) ai laureati di diversi paesi, fra cui Algeria, Egitto, Israele, Giordania, Libano, Libia, Marocco, Territori palestinesi, Siria e Tunisia. La Commissione Ue coprira’ tutte le spese: viaggio, alloggio, pasti e libri. La scadenza per inoltrare la domanda e’ il prossimo 15 gennaio. (ANSAmed)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -