L’Iran collauda missili a lungo raggio a Hormuz

Test riuscito. L’Iran annuncia il buon esito del lancio di prova del secondo di due missili a lungo raggio nello stretto di Hormuz. Il missile terra-mare Qader è in grado di colpire a circa 200 chilometri di distanza. E’ il decimo e ultimo giorno di esercitazioni nello Stretto. Il comandante Sayyari della Marina militare iraniana.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -