Si nasconde nel controsoffitto per rapinare un bar, arrestato albanese

Anche a capodanno i carabinieri del comando provinciale di Asti hanno portato avanti servizi di repressione e prevenzione del crimine che hanno portato all’arresto di un uomo per tentato furto.

L’arresto, il primo del 2012, è avvenuto poco dopo le 23, quando alla centrale operativa è arrivata una chiamata sul numero di emergenza 112 che segnalava rumori sospetti all’interno del Bar Bolle Blu di Corso Volta.

Immediatamente è stata inviata sul posto un’autoradio che ha sorpreso in flagranza un giovane albanese, classe 1992, senza fissa dimora. Sembra che il ragazzo poco prima della chiusura del locale si fosse nascosto in un vano della controsoffittatura, uscendo dal nascondiglio solo dopo che il gestore, conclusa l’attività, si era oramai allontanato, con l’intenzione di commettere un furto.
L’albanese è stato arrestato e trasferito nel carcere di Quarto.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -