Il Futurista Rossi (6 voti): propone ‘conventio ad excludendum’ per la Lega Nord

ROMA, 2 Gen 2012 –  Un ”arco costituzionale” per isolare la Lega Nord considerata una forza, ormai, antisistema che punta alla secessione.

E’ la proposta lanciata dal Futurista, settimanale e webmagazine  diretto da Filippo Rossi, colui che alle scorse elezioni prese la bellezza di 6 voti, e che fa capo al quell’organismo politicamento modificato di Fini.

”Se la ‘conventio ad excludendum’ poteva in qualche modo avere un senso contro il Msi, qualche tempo fa, figuriamoci oggi – si legge sul sito – contro Bossi, Calderoli e il loro carnevale padano” in merito alla secessione.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -