Corna islamiche: Amante scoperto si butta dal terzo piano a Modena, e’ grave

MODENA, 2 Genn 2012 – Amante siriano si e’ gettato dal terzo piano per sfuggire a un tunisino che lo ha sorpreso con la moglie (tunisina), riportando gravi ferite: il siriano di 25 anni e’ ricoverato al Policlinico di Modena dalla scorsa notte con un trauma spinale, fratture alle costole e al cranio.

Il giovane aveva raggiunto l’amante, tunisina di 36 anni, nell’appartamento dove vive con il coniuge, connazionale, ma il rientro del consorte ha sorpreso i due.

Il tunisino ha cercato un coltello minacciando il siriano, che si e’ buttato da una finestra finendo su un’auto parcheggiata.

Il marito ha cercato di colpire anche i Cc, che lo hanno arrestato. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -