Baby gang sul bus, denunciati albanese e romeno, minorenni

Un cittadino albanese di 14 anni, C.S., è stato fermato dalla polizia di Brescia per rapina in concorso ed interruzione di pubblico servizio.

Alle 13 circa del 31 dicembre personale della Volante è intervenuta su richiesta di personale di Brescia Trasporti in via Volturno dove era stata perpetrata, a bordo di un autobus, la rapina di un cellulare ai danni di alcuni ragazzi.

Gli agenti  hanno arrestato il giovane  individuando anche un  suo complice, S.C., cittadino romeno di 16 anni, denunciato in stato di libertà per gli stessi reati.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -