A Bologna in arrivo 4 milioni da fondo regionale per l’affitto

ImolaOggi – Bologna, 28 nov. – Ammontano ad oltre 4 milioni di euro le risorse del Fondo regionale per l’affitto in arrivo in provincia di Bologna. Si tratta di una quota dei 15,8 milioni stanziati in tutta l’Emilia Romagna per l’accesso alle abitazioni in locazione. I fondi aiuteranno, dunque, tutte le famiglie in difficolta’ economica che faranno domanda al proprio Comune e risulteranno aventi dirittto. Sono eslcusi pero’ gli assegnatari di alloggi di Edilizia residenziale pubblica (Erp).

“In assenza di un piano nazionale sulla casa, piu’ volte annunciato dal Governo e mai realizzato – ha commentato il consigliere regionale del Pd Antonio Mumolo – questo fondo e’ molto importante, perche’ in un momento di crisi come questo rappresenta una vera e propria boccata d’ossigeno per tanti“. “L’Emilia Romagna – ha aggiunto Mumolo – e’ la prima regione per numero di sfratti in proporzione a quello delle famiglie in affitto”. Tuttavia, “quello che succede nella nostra regione ricalca il dato nazionale: tra il 2001-2010, periodo preso in considerazione dalla ricerca – ha specificato Mumolo – in tutta Italia gli sfratti sono piu’ che raddoppiati”.

“Si tratta di un’emergenza diffusa, – ha continuato l’esponente Pd – oggi piu’ che mai colpisce famiglie comuni, che non riescono piu’ a pagare un affitto o la rata di un mutuo perche’ semplicemete hanno perso il lavoro”. Un problema che colpisce indistintamente precari ed ex imprenditori, artigiani o commercianti che per colpa della crisi, ha consluso Mumolo, “sono scivolati sotto la soglia di poverta’”.

(Adnkronos)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -