La Stampa, piano Fmi da 600 miliardi per Italia

ImolaOggi, 27 NOV – Un piano del Fondo Monetario Internazionale da 600 miliardi per l’Italia. E’ questo il retroscena svelato da La Stampa: un vasto programma di aiuti finanziari che ”potrebbe avere un valore compreso fra 400 e 600 miliardi di euro al fine di dare al Governo Monti 12-18 mesi di tempo per fare le necessarie riforme”. Con tassi ”fra il 4-5%”, cioe’ ”condizioni assai migliori rispetto ai mercati”, dove si viaggia sopra il 7% da tempo.

Secondo il quotidiano ”vi sarebbe stata almeno una conversazione telefonica tra Monti e il direttore del fondo, Christine Lagarde, per dar seguito a quanto deciso a Cannes”, quando erano state decise le ispezioni del Fmi a Roma.

L’entità della cifra tuttavia è tale, sostiene il quotidiano, da rendere difficile per il Fmi operare solo sulla base delle risorse attualmente disponibili. Dovrebbero essere incrementate e per farlo ci sono diverse possibilità: dall’emissione di nuovi Diritti speciali di prelievo a interventi coordinati con la Banca Centrale europea guidata da Mario Draghi.

”Sommando le risorse che possono metterci l’Fmi e l’Efsf e facendo conto su un’intensificazione delle attività attuali della Bce, si deve garantire a Spagna e Italia il tempo necessario per fare le riforme”, afferma Paolo Guerrieri, economista della Sapienza e del College of Europe di Bruges ”La recessione ormai è arrivata in Italia e arriverà in tutto il continente.”.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -