Istanza di soggiorno per Adama Kebe.Trama di Terre l’accoglierà.

IMOLA, 28 NOV – Richiesta di permesso di soggiorno per motivi umanitari per Adama Kebe, la senegalese trattenuta da tre mesi nel Cie di Bologna, dopo aver chiesto aiuto alle forze dell’ordine in seguito alle violenze subite dal suo convivente a Forli’.

A presentarla il legale che si occupa del suo caso, l’avv. Andrea Ronchi. L’ Associazione Trama di Terre di Imola si e’ resa disponibile per accogliere Adama.
Della vicenda si sta occupando anche il ministro dell’Interno, Anna Maria Cancellieri  che ha avviato una ‘scrupolosa verifica’ sulla vicenda di Adama, dopo aver chiesto aiuto per le violenze subite dal suo convivente e aguzzino a Forli’.

UPDATE

Nessuna violenza, la senegalese Adama avrebbe inventato tutto



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -