Castel San Pietro Terme: Marocchino picchia e accoltella la moglie, arrestato.

Condividi

 

Castel San Petro Terme 27 novembre 2011 – Un 45enne e’ stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate.

Si tratta di un operaio incensurato originario del Marocco. I carabinieri sono intervenuti a Castel San Pietro dopo la chiamata di alcuni vicini, preoccupati per le urla che arrivavano dall’ appartamento dove l’uomo vive con la moglie e il figlio di pochi anni.

Completamente ubriaco, l’uomo aveva in mano due coltelli da cucina, mentre la moglie (una connazionale 42enne) aveva segni di percosse e lievi ferite da taglio alle braccia. La donna e’ stata portata all’ospedale di Imola.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -