Romena 29enne stuprata e filmata da cinque suoi connazionali

RIMINI, 25 NOV – Una romena di 29 anni e’ stata malmenata, violentata e derubata da cinque suoi connazionali che hanno anche filmato le sevizie. I cinque, tra cui una donna, sono stati fermati dai Carabinieri per violenza sessuale di gruppo, lesioni, sequestro di persona e rapina.

I fatti sono avvenuti domenica scorsa nell’appartamento che la ragazza condivideva da circa un mese con due dei suoi aguzzini a Cattolica (Rimini), un uomo e una donna. Le indagini hanno avuto conferme dai vicini che avevano udito forti rumori, musica ad alto volume e una ragazza piangere ed urlare ”no!”. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -