Milano violenta: rissa tra immigrati latinos ai Navigli

Un giovane è stato ricoverato in gravissime condizioni a Milano, dopo essere stato accoltellato domenica notte in una rissa tra gang di latinos. Il ferito, un ecuadoriano di 21 anni, è stato sottoposto a un intervento chirurgico. La polizia ha già fermato quattro suoi connazionali. Uno di loro è sospettato di essere l’autore materiale del ferimento. La rissa, con coltelli, spranghe e mazze da baseball, è avvenuta fuori da un locale sui Navigli.

I protagonisti della rissa della notte erano tutti giovani sudamericani. La lite si è scatenata intorno alle tre in via Ascanio Sforza. Due gruppi di ecuadoriani, otto persone tra i venti e i 32 anni, si sono affrontati davanti a un locale in zona Navigli. Le cause della lite sono ancora da accertare.

Il giovane rimasto ferito gravemente è stato colpito da una coltellata al petto ed è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Niguarda. Altre quattro persone sono state arrestate dalla polizia.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -