Sgominata banda serbi dedita a truffe e rapine, 6 arresti

Sequestrato un milione di euro falsi utilizzati per le truffe.

TRIESTE – La Squadra Mobile di Trieste ha scoperto una banda di rom di nazionalita’ serba dedita a truffe, furti e rapine. Sei sono state le persone arrestate nel blitz, coordinato dal sostituto procuratore della Repubblica Pietro Montrone, che ha anche disposto il sequestro di oltre un milione di euro falsi.

Gli investigatori hanno capito di trovarsi di fronte a un caso di ”ripdeal”, il cambio fraudolento di valuta dove le vittime, adescate con la promessa di guadagni considerevoli, rimangono truffate subendo la sottrazione dei soldi. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -