Rapina ed estorsione, marocchino in manette

Genova, 20 nov. – Un immigrato marocchino di 34 anni, pluripregiudicato, e’ stato arrestato ieri dagli uomini delle Volanti della questura per rapina e tentata estorsione. L’uomo, insieme ad un complice che e’ riuscito a fuggire, intorno alle 20 in piazza Caricamento ha aggredito un venticinquenne straniero, strappandogli la collana d’oro dal collo e rubandogli il portafogli.

In un primo tempo la coppia ha lasciato andare la “preda”. Poi, avendo visto che nel portafogli non c’era contante, lo hanno nuovamente avvicinato, obbligandolo a prelevare del denaro al bancomat per riavere indietro documenti ed effetti personali. Ma in quell’istante passavano gli agenti di una volante, la cui attenzione e’ stata richiamata dalla vittima. I poliziotti intervenivano immediatamente, fermando il 34enne. Portato in questura e chiariti i fatti, il marocchino e’ stato arrestato.

agi



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -