Bologna: artigiano uccide convivente domenicana a coltellate

Bologna, 19 nov. – Un artigiano di 45 anni, originario di Medicina ha ucciso a coltellate la convivente domenicana di 50 anni, dopo un litigio. Il fatto e’ avvenuto a Bologna in via Primodi’ 12, intorno alle 13.40.

Sul posto sono intervenuti i reparti territoriali dell’Arma di Bologna e il Nucleo Investigativo del Comando Provinciale che stanno procedendo ai rilievi scientifici. Sul luogo del delitto e’ in arrivo il Pm, ma secondo le primissime indagini dei Carabinieri l’omicidio e’ dovuto ad un movente passionale.

(Adnkronos)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -