L’ex sindaco di Bologna Flavio Delbono ha chiesto di patteggiare

Condividi

 

Delbono chiede patteggiamento di pena per lo stipendio di Cinzia, cosi’ la pena complessiva resta sotto 3 anni e conserva la docenza.

BOLOGNA, 14 NOV – L’ex sindaco di Bologna Flavio Delbono ha chiesto di patteggiare la pena, per la vicenda del bonus da 1.161 euro mantenuto anche al Cup dall’ex compagna ed ex segretaria Cinzia Cracchi, a 1 anni 1 mese e 10 giorni in continuazione con la precedente condanna a 1 anno 7 mesi e 10 giorni nel primo filone del ‘Cinziagate’, il presunto uso illecito di denaro pubblico per una decina di viaggi fatti da vicepresidente della Regione con lei. Cio’ porterebbe la pena a un anno, otto mesi e 10 giorni, ampiamente al di sotto dei tre anni oltre i quali sarebbe interdetto dalla docenza. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -