Donna in coma dopo un pugno, arrestato albanese

La vittima si e’ risvegliata ma ha diffficolta’ a parlare. La Polizia di Torino ha arrestato Eduart Saliaj, un albanese di 36 anni ritenuto responsabile di aver aggredito lo scorso 17 giugno in un bar una donna di 37 colpendola con un pugno che le causo’ un coma lungo tre mesi.

La vittima ora si e’ risvegliata ma non ricorda nulla e non riesce ad articolare bene le parole. Decisivi per rintracciare l’ uomo sono stati riscontri fotografici e testimonianze raccolte tra i frequentatori del bar.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -