L’ei fu politico del Cavaliere è stato appena pronunciato, salvo sorprese…

Non vorrei si continuasse nella descrizione manichea che raffigura milioni d’italiani abbindolati da un volgare magliaro della politica. Spero che qualche manzoniana voce “vergin di servo encomio e di codardo oltraggio” commenti il lungo periodo della storia italiana attraversato da Silvio Berlusconi.

La cronaca è talmente fresca, e così complicata da osservare con l’occhio dello storico, da sembrare una forzatura. Una volta, dovevamo attendere la nascita per scoprire il sesso del nascituro; poi arrivò l’ecografia.

Vorrei che si ricorresse alla tecnica ecografica per avere un’anticipazione della storia sui diciassette anni del Cavaliere. Ritengo che i migliori “ecografi” disponibili siano Piero Ostellino e Luca Ricolfi. Entrambi hanno la cultura e l’onestà intellettuale per affrontare l’anticipazione della storia nel modo che io immagino. Manderebbero al macero, salvo poche eccezioni, l’enorme produzione libraria che ha accompagnato la marcia del Cavaliere e farebbero giustizia di tanti luoghi comuni.

Ostellino e Ricolfi sono bravissimi, e li immagino anche amici (importante asset per collaborare); potrebbero realizzare insieme un progetto editoriale di grande successo. Mi auguro che qualche editore ci abbia già pensato. Noi italiani leggiamo poco.

Dovremmo essere conquistati alla lettura da progetti intelligenti. Io ci credo.

Guglielmo Donnini



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -