Consultazioni in corso al Colle. Monti: “Che splendida giornata”

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha avviato le consultazioni per la crisi di governo. Dopo aver ricevuto il presidente del Senato Renato Schifani, che non ha rilasciato dichirazioni lasciando il Quirinale, il capo dello Stato è a colloquio con il presidente della Camera Gianfranco Fini.

Dalle 10 in poi le rappresentanze parlamentari del gruppo misto; alle 11.30 è previsto il colloquio con la delegazione dell’Italia dei valori.

Alle 12.30 sarà la volta della Lega, mentre alle 13 toccherà all’Udc e alle altre forze politiche rappresentate alla Camera e al Senato. Gli incontri clou saranno alle 16.30 con il Pd e alle 17.15 con il Pdl. Nel corso della giornata Napolitano consulterà anche i presidenti emeriti della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro e Carlo Azeglio Ciampi.

Probabile il conferimento dell’incarico a Mario Monti in serata che oggi, uscendo dall’albergo, insieme alla moglie Elsa, esclama rivolgendosi ai cronisti presenti: “Visto che splendida giornata?” Poi il futuro premier ha lasciato l’albergo diretto in chiesa, forse a San Luigi dei Francesi, a pochi passi dal Senato.

Ieri le dimissioni di Silvio Berlusconi. “Rattristato” si dice il leader del’Udc Pier Ferdinando Casini commentanto su Twitter le scene di ieri sera: “non c’è niente di peggio degli insulti dei vincitori sui vinti”, scrive.

Mentre per il sindaco di Firenze Matteo Renzi, “adesso si tratta di scrivere una pagina davvero nuova, che aiuti l’Italia a tornare a correre – scrive su Facebook -. Una cosa è certa: da oggi non ci sono più alibi. Per nessuno”.

adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -