Droga: hashish e coca in seggiolino di neonata, 4 tunisini arrestati

Il padre la utilizzava la neonata come scudo per eludere controlli e spacciare.

ROMA, 9 NOV – Una neonata di 18 mesi usata come scudo per eludere i controlli e nascondere hashish e cocaina. Lo hanno scoperto i carabinieri di Roma che hanno arrestato 4 tunisini al Pigneto.

I quattro sono stati fermati nella notte mentre erano a bordo di un’auto per un normale controllo alla circolazione stradale. A bordo c’era una neonata e i militari sotto il seggiolino su cui era trasportata hanno trovato molti involucri contenenti cocaina e hashish. Per tutti e’ scattato l’arresto mentre la neonata e’ stata affidata alla madre.

(ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -