Fotovoltaico “chiavi in mano” per i soci di coop

Al via negli ipercoop Lame di Bologna, Esp di Ravenna, Ariosto di Reggio Emilia e Meduna di Pordenone la nuova iniziativa “Il sole nel carrello”, che offre la possibilità ai soci Coop di installare un impianto fotovoltaico nella propria casa con un pacchetto conveniente, trasparente e “chiavi in mano”.

Il progetto pilota è realizzato da Coop Adriatica e Coop Consumatori Nordest in collaborazione con Ccc (Consorzio cooperative costruzioni), che si avvale come partner tecnico di Fase Engineering Spa, mentre a fornire i componenti del kit sono Solsonica, Sma, Sunerg e Canadian. Domani, sabato 5 novembre, nei punti vendita coinvolti in distribuzione i dépliant informativi; i soci possono anche servirsi del numero verde 800.550505 (in servizio dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 17; accessibile gratuitamente da telefono fisso e mobile).

Due i kit proposti, con pannelli di 2,880 kilowatt potenza, in grado cioè di assorbire il consumo medio di elettricità di una famiglia, e componenti di qualità forniti da aziende europee o internazionali. Il prezzo è di 10.770 euro per il kit europeo e 9.900 euro per quello internazionale; i soci che firmeranno il contratto tra novembre e dicembre, inoltre, avranno uno sconto di 250 euro.

dire.it



   

 

 

2 Commenti per “Fotovoltaico “chiavi in mano” per i soci di coop”

  1. Lo>devole iniziativa!
    Un pacchetto di misure intese a favorire i privati nella realizzazione di impianti di produzione di energia alternativa e nella realizzazione di opere volte al risparmoi energetico era quello che avevo chiesto al governo in un post sul mio blog! L’altra proposta era l’istituzione di una “patrimoniale intelligente” e cioè non una tassa a perdere .. ma un investimento in titoli di stato italiani pari alla eventuale tassa … questo permetterebbe ai proprietari di non perdere inutilmente soldi ed al governo di il quantitativo di titoli da immettere sul mercato! Ecco il link di quel post cliccare qui

  2. Secondo Gaetano Buglisi: “Il solo fotovoltaico ha fatto abbassare il costo dell’energia elettrica nell’ora di punta, comportando un risparmio per il sistema superiore agli incentivi erogati”

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -