Emilia Romagna > Droga e risse per Halloween, 38 arresti dei Carabinieri

Sono 38 le persone arrestate dai carabinieri in Emilia Romagna, quasi tutte il flagranza di reato, principalmente per spaccio, rissa, rapine, furti e sfruttamento della prostituzione. Gli arresti sono il frutto del lavoro di una ‘task force’, che e’ stata attivata, gia’ dal pomeriggio del 30 ottobre in tutta la regione, per la prevenzione e il contrasto al prevedibile incremento di episodi criminali che puntualmente si verifica, parallelamente, allo svolgimento della festa di Halloween.

Nello specifico, sono 18 le persone arrestate per detenzione e spaccio di droga, con il sequestro di oltre 4 chili di hashish, quasi 2 etti di eroina, 1 etto di cocaina e marijuana e oltre 1 chilo di altre droghe sintetiche. I servizi antidroga sono stati eseguiti anche nella zona di due discoteche a Bologna e a Riccione, con l’ausilio di unita’ cinofile, e si sono conclusi con 8 arresti per spaccio di stupefacenti.

Quanto, infine, al contrasto del fenomeno della guida sotto l’influsso di alcol e droghe, i controlli che si sono conclusi con un bilancio di 39 persone denunciate in stato di liberta’ e 15 autovetture sottoposte a sequestro.

adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -