Difende il figlio di Gheddafi e perde il lavoro in Francia

Condividi

 

Parigi – La modella americana Vanessa Hessler, sugli schermi italiani nei panni di una moderna Cenerentola, dopo aver difeso in un’intervista la sua “storia d’amore” con Mutassim Gheddafi (il figlio del Colonnello ucciso con lui il 20 ottobre scorso) si e’ vista rescindere il contratto come ‘volto’ di Alice Adsl in Francia dalla societa’ spagnola Telefonica.

Lo riferisce Le Figaro’. Il gruppo ha spiegato di aver chiesto a Hessler di prendere le distanze dal regime dei Gheddafi e di non aver avuto altra scelta visto il rifiuto della modella .

agi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -