Reggio Emilia: cortocircuito elettrico, morta coppia di anziani

Condividi

 

Due anziani sono morti intossicati dal fumo dell’incendio che ha avvolto il loro letto. Il fatto e’ successo a Reggio Emilia in via Orsini, nella frazione Codemondo. Le vittime sono i coniugi, Iride Roccadoro 85enne ed il marito Nando Gualtieri 86enne.

Secondo i primi rilievi dei Carabinieri intervenuti sul posto il loro letto avrebbe preso fuoco a causa, probabilmente, di un corto circuito innescato nello scaldino elettrico acceso per combattere il freddo e posizionato sotto le coperte. La coppia sarebbe deceduta per arresto cardiorespiratorio da probabile asfissia.

adnkronos

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -