La Palestina fa parte dell’Unesco. USA: non accettiamo l’adesione

Condividi

 

L’Europa si spacca: l’Italia si astiene, la Germania vota no, Francia e Spagna votano  si’.

PARIGI – La conferenza generale dell’Unesco ha votato a favore dell’adesione della Palestina come membro apieno titolo dell’organismo Onu. Gli Usa “non possono accettare” l’adesione della Palestina, ha detto il rappresentante degli Stati Uniti intervenendo alla sessione plenaria dell’Unesco dopo il voto favorevole ai palestinesi. Il via libera è “una tragedia”, ha detto il rappresentante di Israele.

L’Italia si è astenuta nel voto per l’adesione della Palestina all’Unesco: 107 Stati si sono espressi a favore dell’adesione della Palestina, 52 – tra cui appunto l’Italia – si sono astenuti, e 14 hanno detto no.

Gli Usa, la Germania ed Israele sono tra quelli che hanno detto no. Mentre in sala ha fatto molto scalpore il sì di Paesi come la Francia, il Belgio, la Spagna, l’Austria e la Russia. Voti, questi ultimi, accolti dal forte applauso di molti partecipanti. L’Europa, insomma, si è spaccata al momento del voto.

ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -