Piacenza: coltellate a due giovani, arrestati albanesi, padre e figlio

Uno dei feriti e’ molto grave; la lite è avvenuta a causa di una ragazza.

Padre e figlio arrestati per aver accoltellato due giovani, uno dei quali e’ in fin di vita. E’ accaduto sabato sera e la notizia degli arresti e’ stata resa nota oggi dalla polizia. Si tratta di un 40enne e di un 16enne, di origini albanesi.

Il figlio aveva avuto una lite con un 20enne, anche lui albanese, per una ragazza ucraina. Il 20enne con il cugino di 19 anni e il fratello di 27, si e’ presentato sotto la casa del 16enne, ma i tre sarebbero stati aggrediti da padre e figlio armati di coltelli alla Rambo. Il 19enne e’ stato ferito alla gola ed e’ in rianimazione. Ferito anche il 27enne.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -