Piacenza: coltellate a due giovani, arrestati albanesi, padre e figlio

Condividi

 

Uno dei feriti e’ molto grave; la lite è avvenuta a causa di una ragazza.

Padre e figlio arrestati per aver accoltellato due giovani, uno dei quali e’ in fin di vita. E’ accaduto sabato sera e la notizia degli arresti e’ stata resa nota oggi dalla polizia. Si tratta di un 40enne e di un 16enne, di origini albanesi.

Il figlio aveva avuto una lite con un 20enne, anche lui albanese, per una ragazza ucraina. Il 20enne con il cugino di 19 anni e il fratello di 27, si e’ presentato sotto la casa del 16enne, ma i tre sarebbero stati aggrediti da padre e figlio armati di coltelli alla Rambo. Il 19enne e’ stato ferito alla gola ed e’ in rianimazione. Ferito anche il 27enne.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -