Scuola: i bidelli sul tetto!

Condividi

 

“Questo è il lavoro che ci date, salire su tetto e morire di fame. Ci buttate via come scarpe vecchie”

E’ il messaggio di un gruppo di bidelli che con il personale non docente della ha perso il lavoro, i quali, insieme ad un delegato sindacale, sono saliti sul tetto delle scuole elementari Bottego, dell’Istituto comprensivo Lame a Bologna, per protestare contro la perdita del posto di lavoro e contro le condizioni dellascuola pubblica.

Dopo aver distribuito un volantino in cui è scritto: “Questo è il lavoro che ci date, salire su tetto e morire di fame. Ci buttate via come scarpe vecchie”. I lavoratori –tutti sulla cinquantina – hanno chiesto di aprire un confronto con, l’amministrazione scolastica e l’assessorato alla Scuola della Regione Emilia-Romagna per risolvere la loro grave situazione, perché d’ora in avanti non sanno come affrontare le spese per le loro famiglie.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -