Deputati a 18 anni, domani si esprime la Camera

Camera dei Deputati

La proposta di legge di modifica costituzionale per permettere ai 18enni di candidarsi alla Camera e ai 25enni al Senato -oggi sono richiesti rispettivamente 25 e 40 anni- approda domani pomeriggio alla Camera per il primo voto in plenaria.

Trattandosi di una riforma della Costituzione la proposta deve essere approvata da ciascun ramo del Parlamento con due distinte deliberazioni, tra le quali devono intercorrere almeno tre mesi.

Il testo è frutto di un’iniziativa bipartisan.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -