Pesanti molestie, marocchino arrestato a Rimini

Marocchino palpeggia una donna per strada, i carabinieri lo bloccano.
Un marocchino di 28 anni, A.G., senza fissa dimora, e’ stato arrestato ieri a Rimini dai Cc poco dopo sue pesanti molestie a una 36enne residente in citta’.

L’aggressione e’ avvenuta in piazzale Cesare Battisti.

L’immigrato si e’ avvicinato alla donna e l’ha palpeggiata piu’ volte nelle parti intime. La vittima ha chiesto soccorso ai carabinieri e una pattuglia in servizio ha rapidamente raggiunto e bloccato l’aggressore che poi e’ stato portato in carcere con l’accusa di violenza sessuale.

(ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -