2 marocchini spezzano gambe a pensionato per derubarlo

Condividi

 

Due nordafricani arrestati dalla Mobile nel centro di Genova

Hanno spezzato a calci le gambe a un pensionato di 68 anni per rapinarlo della collanina. E’ avvenuto nei giorni scorsi nell’androne di un palazzo di piazza Portello, nel centro cittadino. La vittima restera’ oltre 40 giorni in ospedale, secondo quanto indicato dai medici del Galliera, e potrebbe riportare danni perenni.

I due aggressori sono stati rintracciati e arrestati dalla Squadra mobile di Genova che li ha identificati attraverso i filmati di telecamere installate nella zona: si tratta di due marocchini di 22 anni, già noti alle forze dell’ordine, accusati di rapina e lesioni gravi.

Arrestato anche un altro marocchino, di 20 anni, per aver derubato del braccialetto un pensionato di 65 anni.

(ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -