Tunisino pregiudicato minaccia buttarsi da gru, denunciato

Senza lavoro e senza permesso di soggiorno, che non riuscirebbe a ottenere, un tunisino di 53 anni e’ salito su una gru alta trenta metri e ha minacciato di buttarsi nel vuoto.

E’ accaduto verso le tre della scorsa notte in piazza VIII Agosto, nel centro di Bologna. E’ intervenuta anche l’assessore comunale al Commercio, Nadia Monti.

Dopo circa mezz’ora l’uomo e’ stato convinto a scendere dalla polizia, che lo ha denunciato e portato al centro di identificazione ed espulsione per clandestini. In stato di ebbrezza, ha alle spalle precedenti per droga e un decreto di espulsione mai rispettato.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -