Nozze gay a Bologna, presente anche il sindaco

Brindisi, musica, regali di nozze, e buffet. Un wedding party in piena regola.

Grande festa a Bologna per il matrimonio tra Sergio Lo Giudice, capogruppo Pd al Comune di Bologna e presidente onorario di Arcigay Michele Giarratano, avvocato e responsabile dello sportello legale di Arcigay. Tornati da Oslo, dove si sono sposati con rito civile, i due neo sposi hanno festeggiato al Cassero, sede dell’arcigay insieme a parenti ed amici.

E tra gli invitati illustri c’era anche il primo cittadino di Bologna, il sindaco Virginio Merola che ha colto l’occasione per candidare la Dotta al prossimo Gay Pride.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -