I ribelli hanno promesso a Parigi il 35% del petrolio libico

Il trentacinque per cento del greggio libico in cambio del sostegno fornito da Parigi al Consiglio nazionale transitorio nella lotta contro il regime del colonnello Gheddafi.

Questa, secondo il quotidiano Liberation, la promessa fatta lo scorso aprile alla Francia dal Fronte popolare per la liberazione della Libia, l’organismo precursore del Cnt. Il quotidiano francese pubblica oggi copia di una lettera in arabo del Fronte popolare, datata 3 aprile, due settimane dopo l’inizio dell’intervento militare fortemente voluto da Parigi, nella quale i ribelli anti Gheddafi farebbero riferimento a un accordo che prevede il 35% del petrolio libico in cambio del sostegno francese alla loro lotta.

adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -