RIMINI – Senegalese tenta di violentare polacca

Condividi

 

Un senegalese di 26 anni e’ stato arrestato dai carabinieri a Rimini con l’accusa di rapina e tentata violenza sessuale.

La scorsa notte, intorno alle 2,30, ha aggredito una donna polacca di 30 anni, residente in citta’, le ha rubato la borsetta ed uno zaino contenenti un telefono cellulare ed altri effetti personali, quindi ha inseguito la donna che stava cercando di scappare, l’ha afferrata e scaraventata sulla sabbia e le ha strappato le mutandine tentanto di violentarla.

La scena e’ stata vista da un bagnino e da una coppia di ragazzi che hanno avvertito i carabinieri i quali sono immediatamente interventi riuscendo a bloccare il giovane senegalese.

(AGI)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -