Guerra di Libia: ultimatum dei ribelli

Condividi

 

L’ultima linea del fronte libico è sulla strada per Sirte, città natale di Muammar Gheddafi e bastione che ancora resiste.
Dai ribelli l’ultimatum: le città fedeli al rais hanno tempo fino a sabato per arrendersi.

Gli insorti si preparano alla battaglia finale, avanzano a fatica, mentre regolano i conti con i lealisti che cercano di scappare. Ma la fuga che vorrebbero soprattutto impedire è quella dello stesso colonnello, di cui non si hanno notizie certe da giorni.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -