Frusta figlia ‘troppo occidentale’. Arrestato marocchino

Condividi

 

Marocchino frustava la figlia - arrestato

La ragazza di 17 anni, «punita» per i comportamenti «troppo occidentali», ha provato a buttarsi dalla finestra. E’ successo in un paesino vicino a Pesaro.

Il padre la frustava con un filo elettrico. Arrestato un uomo marocchino.

Frustata dal padre con un filo elettrico perche’ aveva comportamenti ‘troppo occidentali’. E’ successo ad una diciassettenne marocchina, residente in Italia da dieci anni con la famiglia, in un paesino in provincia di Pesaro Urbino. L’uomo, che era arrivato anche a sequestrare la ragazza in una soffitta quando aveva scoperto la sua relazione con un giovane connazionale, e’ stato arrestato dai carabinieri, ma è ai domiciliari.

Denunciata a piede libero la moglie per maltrattamenti in famiglia.

ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -