Turchia: training in Russia per 50 ingegneri nucleari

Cinquanta studenti di ingegneria nucleare stanno per partire dalla Turchia per la Russia, dove svolgeranno un periodo di formazione presso l’Istituto di Ingegneria e Fisica (Mephi) dell’Università statale di Mosca.

L’annuncio è stato dato dal ministro dell’Energia, Taner Yildiz, che ha specificato che si tratta di un primo gruppo specializzandi, di cui fanno parte 300 studenti. Il loro periodo di formazione durerà cinque anni e mezzo e si svolgerà sotto la direzione della Rosatom, l’Agenzia di stato per l’energia atomica di Mosca.

I giovani ingegneri seguiranno la costruzione di una centrale atomica in Russia, prima di tornare in patria per realizzare il primo impianto nucleare turco a Mersin, dove saranno impiegati per 13 anni, con alti stipendi e alloggio a spese del governo.

focusMO



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -