Ladro seriale identificato e denunciato dai CC di Imola

Due stereo e due casse acustiche, una bicicletta e persino alcuni buoni pasto: questa parte della merce trovata a Imola (Bologna) nell’abitazione di un ladro seriale marocchino di 21 anni denunciato dai carabinieri per furto aggravato continuato e ricettazione.

Il nord africano, con precedenti di polizia, e’ ritenuto responsabile di una serie di furti operati nei giorni scorsi ai danni di esercizi commerciali della zona. Il malvivente identificato ieri sulla base delle immagini di uno dei luoghi ‘colpiti’, e’ stato localizzato nei pressi della sua casa. Addosso aveva ancora una catenina d’oro asportata durante un furto con effrazione operato a Imola venerdi’ scorso nel salone “Zena Parrucchiera” di via Guerrazzi.

Nell’appartamento del 21enne sono stati inoltre rinvenuti 8 buoni pasto, due stereo, una bicicletta, un notebook, due casse acustiche, 3 blister contenenti 50 monete da cinque centesimi e un frontalino di autoradio. Parte di tale merce, hanno accertato i militari, e’ provento di due furti operati a Imola nella notte del 20 agosto scorso ai danni di un altro salone di parrucchiere (Alghea City di via Carducci) e di una pizzeria (Calda Pizza di via Cavour), mentre del restante materiale il marocchino non ha saputo giustificare la provenienza. La refurtiva e’ stata restituita ai legittimi proprietari.

(AGI)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -