Notte al cimitero per dimostrare coraggio, Polizia blocca minori

Gruppetto di ragazzini scavalca la recinzione Monumentale del cimitero.

Cimitero monumentale di Reggio Emilia

Hanno scavalcato la recinzione del cimitero monumentale di Reggio Emilia per dimostrare il loro coraggio ai compagni che li attendevano fuori, e dimostrare cosi’ di essere meritevoli di entrare nel gruppo. E’ stata una notte ‘alternativa’ per alcuni minorenni reggiani, fra i 13 e i 17 anni, la cui bravata e’ stata scoperta poco dopo l’una dalla polizia.

Gli agenti hanno identificato tre ragazze e tre ragazzi ‘under 18′ e un diciottenne: quest’ultimo e’ stato identificato, redarguito e allontanato, i minori sono stati portati in Questura e riaffidati alle famiglie. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -