Nuova Zelanda: passaggio in nave per il pinguino smarrito

Happy Feet

Il giovane pinguino imperatore Happy Feet, divenuto famoso nel mondo per essersi perso per strada, trovandosi bloccato due mesi fa su una spiaggia della Nuova Zelanda, a più di 4.000 chilometri dall’Antartide, potrà tornare a casa grazie a un passaggio offerto da una nave di ricerca, che salpa il 29 agosto.

Lo annuncia lo zoo di Wellington, dove era stato operazione per rimuovere la sabbia che aveva ingerito.

 

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -